Consigli per l'asta - INTRODUZIONE

 

- PREFAZIONE - 
(se vuoi andare direttamente ai consigli vai in fondo alla pagina)
 

Roma- Colosseo II sec. d.c.
Il sudore scorre copioso, solca il fango che imbratta il collo e le vesti lerce
Il cuore sembra pulsare nelle orecchie e lo sguardo è rapito dal cancello che lentamente si apre sul caldo accecante dell’arena.
Dai petti fieri di ogni gladiatore un ruggito si leva… occhi di brace invadono l’arena!
Alla vista di tanto ardore un boato squarcia l’aria e li sovrasta: “Sangue,sangue,sangue!” incita la moltitudine dagli spalti.
 
Roma- Colosseo (il bar), 29 Agosto 2014 d.c.
Mario entra di corsa che quasi asfalta la vecchietta con barboncino che impunemente gli sbarra la strada verso l’agognata meta
Signora ma insomma..non vede che è un’emergenza?” esclama senza manco girarsi e quasi lancia il tablet sul tavolo, occupato da mille fogli e fogliettini di tutte le forme e dimensioni.
L’ho trovato… son dovuto arrivare da mio cugino a Tivoli ma l’ho trovato! ...e c’ho pure installata l’app della Guida all’Asta… possiamo iniziare… dajeeee!
 
L’asta del fantacalcio è un misto di suoni, gesti, sguardi e urla, attesi e sognati tutto l’anno... e quando arriva quell’attimo in cui qualcuno esclama “ragazzi ci siamo… possiamo iniziare... chi tira il primo?” può succedere di tutto e di più!  
Si parte!

La redazione Fantapazz vi omaggia con un elenco delle frasi classiche che tutti noi fantapazzi(sti) abbiam sentito o sentiremo almeno una volta nel corso delle nostre (interminabili!) aste:
 
 
F  “Fate come vi pare ma io di qui non schiodo
quando il tuo amico fantallenatore è così scaramantico che ogni anno deve fare l’asta sempre al solito tavolo del solito bar seduto nel suo solito posto d’angolo..e pazienza se quest’anno invece del bar ci sono le onoranze funebri e al posto del tavolo una cassa da morto!

A “Ahiaaaa..ma che sei scemo?!”
il grido di dolore del tuo vicino seduto al tavolo dell’asta dopo che impunemente ha provato a sbirciare nei tuoi appunti e tu lo hai (giustamente!) punito con un cazzottone sulla mano lesta modello Bud Spencer vecchia maniera!

NNoooo non ci credo…  me l’avete lasciato solo a 10?!?
esclami quando quello che tu pensi sia un amico ti lascia un calciatore secondo te a poco prezzo..ma poi ti accorgi con orrore che la tua Guida all’asta (non quella Fantapazz..l’altra!) non è aggiornata... e al tuo amico esce una strana coda appuntita da dietro i pantaloni!

TTanto lo sapevo che alla fine arrivava a questa cifra… ho fatto bene a lasciarlo!”
frase recitata a mò di Ave Maria a ogni singola chiamata dal super-esperto di turno che tutto conosce, tutto capisce e tutto prevede..tranne dimenticarsi che prima o poi i calciatori finiscono!

A Ah ma allora devo fare una strage!!!
esclamato dal rissoso di turno dopo che nessuno ammette d’aver rilanciato “2” dopo la sua prima chiamata di Meggiorini!

 “Per sempre Tuo
la dichiarazione d’amore che fai al calciatore che prendi scaramanticamente ogni anno da 10 anni consecutivamente: la moglie/fidanzata, la macchina, il rene… tutto potresti scambiare per averlo per te anche questa stagione… e sti cazzi che quelli di Fantapazz ti han detto che è rotto da mesi. Al cuor non si comanda.

Adesso basta…!”
In coro dopo che Luca domanda per la 90-esima volta quanti crediti gli sono rimasti!
Se usavi anche tu l’app della Guida all’Asta Fantapazz adesso non avevi di questi problemi e magari ce la facevamo a finire l’asta prima dell’anticipo delle 18:00!

Zacchete! Fregato!”
seguito poi da giri del tavolo sventolando la maglietta a mò di sciarpata e urlando in faccia al fantallenatore rivale che finalmente quest’anno sì, ce l’hai proprio tu il nuovo capocannoniere..ma poi sbirci sul suo tablet e noti che tutto il tempo è collegato a una strana app… e un brivido ti inizia a percorrere la schiena… e inizia a fare freddo!

Zozzoni, ecco che siete!”
urla il solito fantallenatore dai moti forbiti ed eleganti..ma in realtà pensa “ma chi cacchio me l’ha fatto fare a me che non son capace a distinguere un campo di zucchine da quello di calcio..avessi trovato almeno qualcuno m’avesse dato un consiglio, gliela facevo vedere io al Mister so-tutto-io-di-calcio”
 
..ma ormai la frase più ripetuta è “Aiutoooo Fantapazz!!!” :)

 

 - L'ASTA DEL FANTACALCIO -
 
Ma e' davvero così importante questo giorno?
La risposta e' solo una: SI!

I successi o le delusioni cocenti infatti sono sempre frutto delle scelte (o non scelte!) fatte proprio durante l'asta!
Gli errori e le indecisioni di quelle fatidiche 8-10 ore (perche' tanto dura in media un'asta che si rispetti!) avranno ripercussioni sulla vostra "salute" per tutto l'anno.
Chi di voi non ha mai pensato qualcosa tipo:

"Ah, se quel giorno avessi offerto 1 credito in piu', adesso avrei avuto Higuain invece che... Morata!!! "
Volete rischiare di fare questa fine????

 

Abbiamo preparato per voi DUE GUIDE PRATICHE ricche di consigli concreti su come riuscire a ottenere il massimo dalla vostra asta.
Ovviamente non possiamo garantirvi il successo.
Ma dopo avere letto attentamente i nostri consigli siamo sicuri che avrete le idee un po' piu' chiare sia su come impostare l'asta.

Adesso tocca a voi scegliere il tipo di consigli a seconda del vostro grado di esperienza al fantacalcio: 

 

Seguitele punto dopo punto.. e non ve ne pentirete!